Condizioni di vendita - WEBSITE X5 - CONSULT-TRADUZIONI

Vai ai contenuti

Menu principale:

Condizioni di vendita

Condizioni di vendita generali dei servizi offerti
da CONSULT.TRAD di Claude Moschelli


A) Servizio TRADUZIONI

Condizioni generali per la fornitura del servizio di TRADUZIONE

Articolo 1 - Responsabilità
CONSULT.TRAD di Claude Moschelli è l'unica responsabile della qualità dei servizi affidati. CONSULT.TRAD di Claude Moschelli non potrà in nessun caso essere tenuta responsabile del contenuto dei documenti affidati per la traduzione e dell’uso successivo da parte del Committente. I punti di vista e le opinioni espresse nei documenti rimangono sotto l'unica e sola responsabilità di chi li ha generati e non riflettono in alcun modo, né sotto alcuna forma, la nostra linea di condotta e la filosofia di vita.
CONSULT.TRAD di Claude Moschelli non entra nel merito e non esprime giudizi sulla traduzione affidata, ma si riserva il diritto di rifiutare di tradurre qualsiasi documento in cui gli argomenti incoraggiano l'odio, la violenza o l'immoralità, e accetterà traduzioni esclusivamente a scopi leciti.

Articolo 2 - Offerte, formalizzazione del contratto
Ogni preventivo ed offerta si intende non impegnativo. Il contratto è formalizzato per accettazione scritta (ad es. conferma via e-mail) da parte del Committente. Tuttavia, nel caso in cui CONSULT.TRAD di Claude Moschelli non ha potuto vedere il testo nella sua interezza prima di formulare la propria offerta, il Committente potrebbe ancora revocare la tariffa proposta ed i tempi di scadenza indicati dopo accettazione dell'offerta da parte del Committente. Ogni preventivo ed offerta si intendono esclusa I.V.A..

Articolo 3 - Committente
CONSULT.TRAD di Claude Moschelli può considerare come il suo Committente la persona che gli ha commissionato l'ordine (anche via e-mail), sempre che la suddetta persona abbia espressamente fatto sapere che agiva in virtù di un mandato, a nome e per conto di un terzo e purché il nome e l'indirizzo di questo terzo siano stati comunicati contemporaneamente a CONSULT.TRAD di Claude Moschelli.

Articolo 4 - Modifica o annullamento degli ordini
Nel caso in cui, dopo la sottoscrizione dell'ordine/contratto, il Committente effettua modifiche all'ordine di importanza rilevante, CONSULT.TRAD di Claude Moschelli è in diritto di adattare il tempo di esecuzione e il relativo compenso oppure di rifiutare l'ordine.
In caso di annullamento dell'ordine da parte del Committente, questi dovrà pagare a CONSULT.TRAD di Claude Moschelli la parte dei lavori effettuati e riconoscergli un equo indennizzo calcolato secondo una tariffa oraria concernente tutto il lavoro di preparazione e lo studio della documentazione relativa alla parte restante.
Nel caso in cui CONSULT.TRAD di Claude Moschelli ha impegnato il proprio tempo per l'esecuzione della prestazione e che per questo motivo non può più dedicare tempo ad un'altra prestazione, il Committente è tenuto di risarcire il 50% degli onorari che corrispondono alla parte non effettuata della prestazione.

Articolo 5 - Spese
Le spese per la consegna delle traduzioni, quando si utilizza un altro mezzo che la posta elettronica, sono a totale carico del Committente.

Articolo 6 - Obbligo contrattuale
Una volta consegnata, la traduzione s'intenderà definitiva. Ogni reclamo sarà preso in considerazione solamente ed esclusivamente se adeguatamente motivato, documentato e se ricevuto a mezzo di lettera raccomandata con ricevuta di ritorno o con altro mezzo certo previsto dalla legge (ad es. P.E.C.) , al più tardi entro 5 (cinque) giorni dalla consegna dei lavori o parti di essi. Ogni reclamo dovrà essere accompagnato dal/dai documenti originali e dalle traduzioni o porzioni di traduzione contestate. In via prioritaria deve essere concesso alla Consult.Trad di Claude Moschelli l’eventuale rifacimento della traduzione. Tale rifacimento sarà a costo zero per la Consult.Trad di Claude Moschelli (fermo restando che la somma pattuita dovrà comunque essere saldata), alla condizione che le osservazioni sollevate siano obiettivamente accettabili e dimostrabili. Trascorso il termine sopraccitato di 5 giorni, la traduzione sarà considerata corretta e dovrà essera saldata come pattuito. In nessun caso i difetti e/o gli errori (terminologia, ortografia, sintassi, ecc.) presenti in alcune porzioni della traduzione potranno rimettere in questione l'intero lavoro.

Si precisa inoltre che qualsiasi testo contestato non potrà essere utilizzato, ai sensi della normativa CEE sul copyright, neppure in forma rivista.
CONSULT.TRAD di Claude Moschelli si riserva, in tali casi, il diritto di procedere alle modifiche.
Il Committente si assume la responsabilità di fornire documenti chiari e perfettamente leggibili sia dal punto di vista del formato come del contenuto.
Articolo 7 - Riservatezza e segreto professionale
CONSULT.TRAD di Claude Moschelli attenendosi al vincolo della segretezza professionale, non rivelerà a terzi notizie delle quali sia venuto a conoscenza durante lo svolgimento dell'incarico, e si impegna a mantenere assoluto riserbo riguardo ai seguenti dati: notizie di carattere tecnico, di concorrenza commerciale, di problematiche gestionali, di carattere finanziario, e simili.
Per quanto riguarda, invece, informazioni che rivestono carattere "generale" (che potrebbero, ad esempio essere consultabili anche nei siti Web dell'impresa Committente), CONSULT.TRAD di Claude Moschelli può servirsene per arricchire il proprio curriculum societario, utilizzandone, ad esempio, il Nome, il Marchio, la Ragione Sociale, il settore di riferimento, ecc.

Articolo 8 - Pagamenti
I pagamenti si intendono al netto di I.V.A. e, se non diversamente pattuito, dovranno essere effettuati entro 5 (giorni) giorni successivi all'emissione della fattura, attraverso bonifico bancario, in euro, sul conto corrente indicato in fattura da CONSULT.TRAD di Claude Moschelli.

Articolo 9 - Controversia
In caso di controversia relativa alle condizioni generali, sarà competente il Tribunale di Siracusa
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

B) Servizio Interpretariato

Condizioni generali per la fornitura del servizio di INTERPRETARIATO

Articolo 1 - La giornata è di 7 ore lavorative: qualora, per motivi imprevisti, durante il lavoro dovesse venire richiesto il superamento dell’orario stabilito dalle presente condizioni e non fosse possibile aumentare di conseguenza il numero degli interpreti, il lavoro potrà proseguire previo accordo con gli stessi, purché ciò non vada a scapito della loro prestazione; in tal caso per ogni interprete incaricato dalla Consult.Trad percepirà un onorario maggiorato del 50%.
Articolo 2 - Tutte le tariffe si intendono IVA esclusa, giornaliere e non frazionabili.
Articolo 3 - La Consult.Trad e il committente assumono formalmente i propri impegni reciproci solo con la sottoscrizione di un regolare contratto d'ingaggio conforme a quello previsto a tal fine. Si considerano pertanto confermati solo gli incarichi formalizzati con contratto d'ingaggio sotto forma scritta.
Articolo 4 - La Consult.Trad non è tenuta a fornire prestazioni diverse né a lavorare in lingue diverse da quelle specificate nel contratto sottoscritto dalla parti. Qualora, dietro precisa richiesta e a sua totale discrezione, la Consult.Trad accetti di fornire prestazioni supplementari, queste vanno comunque concordate e retribuite a parte.
Articolo 5 - Il pagamento del compenso avviene a conclusione dell’incarico o a ricevimento fattura o equivalente e comunque non oltre i 30 gg. dallo svolgimento dell’incarico, scaduto tale termine si applicano gli interessi moratori ex art. 5.1 del D.L. 9.10.2002, n. 231.
Articolo 6 - In caso di servizio svolto all’estero, il committente è tenuto a versare una quota pari al 30% del compenso pattuito (spese escluse): l’importo rimanente dovrà essere saldato al termine della prestazione, dietro presentazione di regolare fattura da parte della Consult.Trad di Claude Moschelli.
Articolo 7 - Eventuali spese di trasferta saranno conteggiate a parte.
Articolo 8 - Per lavori fuori sede, oltre al compenso (comprensivo di eventuali jours chômés e manque-à-gagner), è dovuta all’interprete la diaria o l’ospitalità completa, nonché il rimborso delle spese di viaggio.
Articolo 9 - Condizioni di viaggio:
a.
passaggio ferroviario di 1ª classe e in Wagon Lit di notte
b.
passaggio aereo in classe turistica
c.
passaggio in nave di 1ª classe
d.
rimborso auto secondo il tariffario ACI
e.
taxi a tassametro

Articolo 10 - La registrazione della voce dell’interprete incaricato dalla Consult.Trad è espressamente esclusa dal contratto. Qualora la Consult.Trad di Claude Moschelli, a sua totale discrezione, accetti che l’interpretazione venga registrata su qualunque supporto, la stessa Consult.Trad può chiedere una maggiorazione variabile dal 30% al 50% della tariffa giornaliera in quanto la sua prestazione si considera a tutti gli effetti di legge sua esclusiva proprietà intellettuale.
Articolo 11 - L'Interprete, incaricato dalla Consult.Trad per l'espletamento del proprio compito è tenuto all'assoluto rispetto del segreto professionale. Dal canto suo, il Committente assume una condotta professionale ed irreprensibile per tutta la durata dell’incarico.
Articolo 12 – (Controversia) In caso di controversia relativa alle condizioni generali, sarà competente il Tribunale di Siracusa

DEFINIZIONI servizio INTERPRETARIATO

JOURS CHÔMÉS = Giornate non lavorative nell'ambito di un incarico fuori sede
MANQUE-À-GAGNER = Indennità per l'interprete, se impiega buona parte di una giornata a recarsi sul luogo di lavoro o tornare
SIMULTANEA = In cabina acusticamente isolata, con cuffia e microfono
CONSECUTIVA = In presenza fisica con le parti interessate
CHUCHOTAGE = Simultanea sussurrata all'orecchio dell'ascoltatore, in presenza fisica ma senza ausilio di impianti o supporti tecnici
BRIEFING DAY = Giornata richiesta dal committente per aggiornare gli interpreti sulla terminologia



























© CONSULT.TRAD di Claude Moschelli - Via Grotta Santa, 120  - 96100 Siracusa
Tel/Fax. +39 0931 32042 - Cell. 3341583354  - E-mail:  info@consult-traduzioni.com
P. IVA 01454650894 – C.F.: MSCCLD57P10Z110Y


 
Copyright © 2004-2018  Claude Moschelli | All Rights Reserved   Sito gestito da Consult.Trad di Claude Moschelli   E-mail: info@consult-traduzioni.com
Torna ai contenuti | Torna al menu